martedì 27 settembre 2011

Disegni DOPO un po'!




Periodo di lavori vari, come sempre e per fortuna!
Sto anche meditando sulla prossima lezione di S-disegno e sono arrivata ad un ballottaggio che richiede una votazione...magari gioco il jolly!
Alla fine già so che opterò per la cosa più bizzarra, come sempre.
A meno che non mi venga richiesto esplicitamente qualcosa durante questi giorni. Staremo a vedere. E voglio anche cambiare qualcosa nel blog quindi devo organizzarmi.



Non so se l'ho mai mostrato su questo blog (scorrendo mi pare di non averlo visto, ma credo di averlo infilato in qualche post una volta), comunque oggi parlo brevemente di questo gatto:

Mi venne fatto fare in un pomeriggio di qualche anno fa dal una editor della Editing s.r.l. e, mi pare, doveva servire per creare una figurina... NATURALMENTE mai più notizie del gatto sui pattini in linea fino a... QUEST'ANNO. La direttrice dell' Accademia del Fumetto in cui insegno (eh, si la Scuola del Fumetto di Pescara adesso è ACCADEMIA DEL FUMETTO!) me l'ha fatto ritrovare sulla scivania della Scuola e mi ha detto di averlo visto in edicola incellofanato in uno degli albi da colorare di Natale disegnato da Fabrizio PLUC! Naturalmente l'ha preso al volo anche per come si presentava: giocattolo a molla per bambini montato su un aggeggio al quale premere un pulsante e che permette al gatto di scattare in avanti!
O____o ---> questa è stata la mia faccia al riguardo!
Mi sono messa alla ricerca e qualche tempo dopo l'ho trovato anch'io contenuto in un altro albo da colorare (non ricordo di cosa so solo che era un albo con disegni miei)
Insomma, quello che per anni ho chiamato ART il gatto adesso so che si chiama SKATTA GATTO, anche se il mio, essendo fallato, non scatta poi così tanto!



Ma parlando di cose più recenti, ieri ho consegnato un albo di Natale di Titti  iniziato quest'estate (ormai si sa che per i disegnatori il Natale arriva d' estate e Ferragosto in piena Vigilia) e nei giorni precedenti ci sono state varie cose da sbrigare in vista della riapertura dei Corsi all' Accademia del Fumetto.
Ma tutto in pieno spirito settembrino e col tempo  metereologico che è improvvisamente diventato autunnale...
Però ho dei dubbi sulla mia salute mentale quando infilo i jeans nella scarpiera e solo alla fine mi accorgo dell'azione che sto svolgendo...un po' la sensazione che provi di quando ti accorgi di mettere il pane in frigo, ma volevi centrare la dispensa (non ditemi che non vi è MAI capitato perchè non ci credo!!!!!)
Cosa che mi fa stare ancora meno in contatto con la realtà e le stagioni è la passione che ho sviluppato per la serie TV GHOST WHISPERER- in Itala chimato PRESENZE.

Il fatto è che quando si lavora in casa è facilissimo perdere l' attenzione e altrettanto facile prendere delle MANIE.
Avevo iniziato l'anno passato per l'orario comodissimo delle 14 (praticamente a pranzo). Quest'anno ho ricominciato per lo stesso motivo con l'intento, però, di non perdere il "filo del discorso" e, nonostante il cambio di orario della Rai, non sto "perdendo colpi" perchè ho deciso di seguirlo anche online. Ciò che però mette a dura prova la mia mente è il fatto che, non essendoci ancora online tutte le serie tradotte in Italiano, alcune puntate le SENTO in Spagnolo, altre in INGLESE con sottotitoli portoghesi o rumeni e altre in Spagnolo latinoamercano...
Come può stare una a cui il Natale è arrivato d'estate, vede telefilm sui fantasmi e cerca di lavorare con il pc che parla una lingua, ma ne legge un'altra?
Il minimo che io possa fare è infilare i jenas nella scarpiera!
 

3 commenti:

  1. tesora mia, ognuno ha la sua fissa, io sono partita devinitivamente per il Doctor Who... che vogliamo fare? se non avessimo queste debolezze probabilmente faremmo altri mestieri ;)
    fed

    RispondiElimina
  2. VERISSIMO *__* è sempre lo "stesso discorso" a quanto pare!! ;)

    RispondiElimina
  3. utente anonimo6 ottobre 2011 07:13

    e comunque mi piace un sacco il nuovo stile le blog, più essenziale ed elegante ^^
    fed

    RispondiElimina